Il Ministro Locatelli torna a Segrate a trovare “I Ragazzi di Robin” (VIDEO)

Il Ministro della Disabilità Alessandra Locatelli in visita a Segrate per la seconda volta ha incontrato “I Ragazzi di Robin” in occasione delle prove teatrali in vista dello spettacolo in programma per il prossimo aprile.

L’associazione

I Ragazzi di Robin” nasce nel 2018 dall’esigenza e dal desiderio dei genitori di ragazzi con disabilità di formare un gruppo di maggiorenni che potessero realizzare progetti di inclusione sociale, per “riempire” quella parte di quotidianità in cui non sono presenti attività istituzionali, come la scuola o i servizi dedicati.

Tante le iniziative promosse sul territorio, dalla pulizia di parchi e giardini pubblici alla piantumazione di piccole piante negli spazi verdi cittadini, dal servizio al tavolo durante eventi e feste di paese, fino ad arrivare a progetti di inclusione lavorativa con le aziende del territorio.

Scopo dell’associazione è quello di preparare i ragazzi ad una vera inclusione attraverso varie attività, a diventare protagonisti attivi della società in cui vivono, creando laddove possibile occasioni di crescita e confronto con la cittadinanza, amministrazioni e le altre associazioni del territorio.

I fatti di Novembre

É ancora vivo il ricordo dei fatti incresciosi accaduti nella notte tra il 12 e il 13 novembre, quando un muro dell’area industriale della città, appena riqualificato dai ragazzi dell’associazione, è stato devastato con scritte ignobili e insulti pesantissimi proprio nei loro confronti.
Il fatto ha avuto una grande risonanza, tale da richiamare anche l’attenzione dei media nazionali, come il servizio realizzato da Angelica Massera per Striscia la notizia, con i Robin a ridipingere il muro vandalizzato al fianco Sindaco di Segrate Paolo Micheli.
Proprio in quell’occasione, la prima visita del Ministro per la Disabilità Alessandra Locatelli, che si è recata a Segrate per portare la sua vicinanza all’associazione.

Visita del Ministro

Nel giro di pochi mesi, è tornata per incontrare nuovamente “I Ragazzi di Robin” in occasione delle prove per il loro spettacolo teatrale che andrà in scena ad aprile. Un pomeriggio molto particolare dove il Ministro Locatelli ha dismesso i panni istituzionali e ed è salita sul palco, mettendosi in gioco e partecipando alle attività organizzate all’interno del cineteatro della Parrocchia Santi Carlo e Anna di San felice. Al termine delle prove il Ministro si è intrattenuta con genitori e ragazzi, per scambiare opinioni e idee per il futuro dell’associazione.

In scena ad aprile

Lo spettacolo nasce con l’idea di creare qualcosa che non mettesse in risalto le loro doti e non la loro disabilità. Ciò che emerge dal laboratorio sono le abilità di ballerini, cantanti, attori che i ragazzi portano sul palco. L’anello di congiunzione tra il mondo dello spettacolo e i Robin sarà la messa in scena di qualcosa che stupisce. Appuntamento ad aprile per il musical de “I Ragazzi di Robin“.