Carugate: ancora un caso di “discarica a cielo aperto”

La Polizia Locale indaga su alcuni indizi del materiale rinvenuto in via Riva Bambina

Un altro brutto episodio di abbandono abusivo di rifiuti.
Questa volta a Carugate, dove, nei giorni scorsi, è stata abbandonata una grossa quantità di materiale ingombrante in via Riva Bambina, a Carugate.
A seguito di un sopralluogo sono stati recuperati e individuati alcuni indizi che sono ora al vaglio della Polizia Locale di Carugate.
«L’Amministrazione Comunale si sta adoperando affinché queste situazioni non si ripetano, anche utilizzando sistemi di video sorveglianza e foto-trappole -ha dichiarato l’Amministrazione Comunale del Comune di Carugate in una nota- l’abbandono dei rifiuti non è solo un danno per l’ambiente, ma anche per la collettività dal momento che quando si verificano abbandoni simili, il costo dello smaltimento straordinario richiesto al CEM (l’appaltatore comunale incaricato della raccolta e smaltimento dei rifiuti) va a carico di tutti i cittadini».