“In viaggio per la pace” il libro della Cooperativa Sociale Il Germoglio

Un racconto nato durante l'attività di scrittura creativa

“In viaggio per la pace” è il titolo del breve racconto realizzato dai ragazzi del servizio educativo SFA della Cooperativa Sociale Il Germoglio di Cassina de’ Pecchi, dedicato ai bambini ucraini che da qualche mese si sono ritrovati a vivere l’assurdità di un conflitto nel proprio paese.

Il racconto nato da una semplice attività

Il racconto è nato durante il corso di scrittura creativa, volto al potenziamento delle competenze comunicative, in cui Martina, Geraldine, Eleonora e Stefania hanno iniziato a ragionare proprio sulla parola “pace”: «La parola Pace ha spiegato lacoordinatrice del servizioSFA – è divenuta davvero importante e necessaria perché improvvisamente ci siamo trovati a sentir parlare di guerra in paese non lontano da noi: l’Ucraina. Ci siamo cosi’ chiesti come poter contribuire alla Pace nella nostra vita di tutti i giorni. Poi ci siamo chiesti come i bambini di quel stessero vivendo questo evento.» Le persone frequenti il servizio SFA hanno così pensato di donare a questi bambini una storia che potesse farli sorridere: un racconto ambientato in un triste paese chiamato Guerra, dove una bambina per far felice il proprio fratellino, parte per un viaggio fantastico ricco di incontri che la porteranno a conoscere l’amico Pace.

È possibile richiedere il libro all’indirizzo email germoglio.sfa@gmail.com