A Gorgonzola si celebra il 55° della fondazione del Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare

L'iniziativa dell’Associazione Nazionale Marinai d'Italia è prevista per il 18 settembre

L’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sede di Gorgonzola celebra il 55° anniversario della fondazione del Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare- M.V.O.M – “G. Agnes”. L’appuntamento è per domenica 18 settembre con iniziative dedicate alla memoria e al passato glorioso di coloro che hanno combattuto per la libertà.

Onore e memoria

L’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (ANMI) è un sodalizio di ex combattenti della Regia Marina, ex militari della Marina Militare italiana e di semplici cittadini, diffusa su tutto il territorio nazionale con sede a Roma presso la caserma  “Riccardo Grazioli Lante della Rovere”. L’associazione è posta sotto la tutela del Ministero della difesa e conta 456 sedi in diverse città d’Italia, alle quali vanno ad aggiungersi le 16 sedi dedicate agli italiani emigrati all’estero e presenti in Australia, Brasile, Canada, Germania e Stati Uniti d’America. L’associazione fa inoltre parte del Consiglio nazionale permanente delle associazioni d’arma, denominato Assoarma. L’ANMI pubblica mensilmente la rivista Marinai d’Italia. Svolge, anche, attività nell’ambito della Confederazione marittima internazionale (CMI), della quale è membro sin dal 1980. Collabora, infine, anche con la STAI (Sail Training Association Italia), di cui sono Soci fondatori lo Yacht Club Italiano.

Il Gruppo M.O.V.M (Medaglie d’Oro al Valor Militare) è intitolato a Giovanni Agnes (Mare di Candia 1940-Ramghar 1941). Capo telemetrista di un incrociatore leggero in fase di affondamento che, mentre l’equipaggio in obbedienza all’ordine impartito abbandonava la nave, rimaneva a bordo per soccorrere un suo ufficiale gravemente ferito. Travolto in mare con l’unità che, nuovamente colpita si capovolgeva inabissandosi, veniva raccolto dall’avversario. Costretto in un campo di prigionia, nel generoso tentativo di facilitare l’evasione di un gruppo di audaci, penetrava, consapevole del gravissimo rischio, in un lungo cunicolo sotterraneo per riattivare la circolazione d’aria, ed immolava la sua esistenza. Mirabile esempio di eroica abnegazione e di alte virtù militari.

L’evento

Il ritrovo è fissato presso la sede ANMI alle 9 per la registrazione dei Gruppi, alle 9.30 l’ammassamento. Alle 10 avverrà la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti e alle 10.15 una corona al Cimitero storico. Alle 10.30 il defilamento e alle 10.50 l’Alzabandiera. Alle 11 la deposizione di una corona al Monumento ai Marinai, alle 11.30 la Santa Messa e alle 13 il pranzo sociale.

Per avere maggiori informazioni, è possibile inviare una email a anmigorgonzola@gmail.com.

Augusta Brambilla