Gorgonzola: al via le pattuglie serali estive della Polizia Locale

Sicurezza stradale e urbana e controllo del territorio

Foto di repertorio

L’Amministrazione comunale di Gorgonzola ha comunicato che è ripartito, in questi giorni,  il servizio di pattugliamento serale a cura della Polizia Locale. L’obiettivo è quello di attuare un monitoraggio serale delle zone più “critiche” del territorio, con interventi mirati in tema di sicurezza stradale e urbana anche in sinergia con l’Arma dei Carabinieri per garantire un maggior controllo del territorio.

“Un lavoro che permetterà di monitorare il territorio nel periodo estivo”

Gli agenti della Polizia Locale, fino al 30 settembre, svolgeranno un terzo turno di 6 ore nella fascia serale, per due sere la settimana, in concomitanza con le serate durante le quali si registra tradizionalmente il maggior numero di presenze sul territorio.

«L’obiettivo – si legge nella nota – è quello accrescere la sicurezza dei cittadini con una maggiore presenza degli agenti nei quartieri per garantire una città più tranquilla e più sicura nei mesi estivi, prevenendo anche episodi che possano arrecare disturbo alla quiete pubblica».

Il presidio degli agenti, durante il pattugliamento delle strade cittadine, si concentrerà nelle aree pubbliche e in quelle nei pressi di una serie di pubblici esercizi, dove il ritrovo e lo svago di gruppi di persone in passato è sfociato in schiamazzi e vandalismi.

«Grazie al lavoro di tutto il Comando di Polizia Locale – ha dichiarato il sindaco Angelo Stucchi, titolare delle deleghe e Polizia locale e Sicurezza – garantiamo per il periodo estivo un servizio che ci permetterà di monitorare il nostro territorio contribuendo ad aumentare la sicurezza complessiva della città».

Le pattuglie in servizio della Polizia locale effettueranno posti di controllo stazionari alternati a pattugliamenti su strada e a piedi con azioni di rispetto del codice della strada, contrasto a degrado, microcriminalità, controllo di aggregazioni giovanili e verifica del rispetto delle ordinanze relative alla vendita e al consumo di bevande alcoliche.

Augusta Brambilla