Cernusco, ”Zacchetti bis”: ecco la giunta

Tre assessorati al Pd, due a "Cernusco Possibile", due alla lista del Sindaco. Cambio della guardia per il vicesindaco: tocca ad Acampora

Il Sindaco di Cernusco Ermanno Zacchetti davanti al municipio

A poco meno di due settimane dall’esito della competizione elettorale che ha visto la riconferma del Sindaco Ermanno Zacchetti per il suo secondo mandato con 6.203 voti pari al 53,92%, sul suo diretto avversario Daniele Cassamagnaghi, fermo al 46,08%, il Primo Cittadino ha reso noto i nomi della giunta e le relative deleghe assessorili.

Conferme e “new entry”

Cambio della guardia per il ruolo di vicesindaco che da Daniele Restelli, passa a Nico Acampora (già assessore all’Istruzione e Politiche Giovanili nel precedente mandato).

Tra riconferme e nuovi volti ecco la squadra che affiancherà Zacchetti per i prossimi 5 anni a Villa Greppi:

Nico Acampora (Tutti per Cernusco), Vice Sindaco: Istruzione, Progetto Terzo Istituto Comprensivo, Politiche Giovanili, Peba;

Giorgia Carenzi (PD): Servizi Sociali, Politiche del Lavoro, Salute e Benessere, Rapporti con le Associazioni, Polizia Locale e Protezione Civile;

Paola Colombo (PD) : Comunicazione, Valorizzazione Beni Storici, Commercio e Attività Produttive, Attrattività Turistica, Servizi Civici, Digitalizzazione;

Debora Comito (Cernusco Possibile): Ecologia, Progetto Filanda, Cooperazione Internazionale, Pari Opportunità, Legalità e Trasparenza, Strumenti di Partecipazione Civica;

Marco Erba (Tutti per Cernusco) : Cultura ed Eventi, Biblioteca, Risorse Umane, Tutela degli animali;

Alessandro Galbiati (PD): Lavori Pubblici, Viabilità, Ciclabilità, Trasporti Pubblici, Parcheggi;

Daniele Restelli (Cernusco Possibile): Ambiente, Gestione del Verde, Agricoltura, Plis, Transizione Energetica, Progetto ‘Centro del Riuso’, Patrimonio ed Edilizia Residenziale Pubblica, Decoro Urbano;

La Delega consigliare per il Progetto di Rigenerazione di Villa Alari è stata assegnata a Carlo Assi (PD).

«Una giunta con un’età media di 42 anni, – ha dichiarato il Sindaco Ermanno Zacchetti- che raccoglie sensibilità e provenienze differenti e che sono certo unirà tutto il rinnovato impegno di chi continua questa esperienza ed il nuovo entusiasmo di chi la affronta per la prima volta».

Ai saluti 

Il Sindaco ha poi ringraziato pubblicamente e salutato con «grande affetto e riconoscenza Luciana Gomez, Paolo Della Cagnoletta e Grazia Maria Vanni, che hanno fatto parte della giunta precedente. A loro, che mi avevano comunicato per tempo l’intenzione di proseguire con nuove esperienze anche il loro impegno a servizio della città ma che non hanno fatto mancare fino all’ultimo giorno la loro presenza ed il loro lavoro in giunta e al mio fianco, un grazie sincero per questi anni passati insieme in uno dei momenti più complicati della storia recente in cui è servito moltiplicare energie e responsabilità».