L’Itsos “Marie Curie” celebra l’VIII edizione della Notte nazionale del liceo classico

Appuntamento per il 6 maggio con lo spettacolo teatrale “Io voglio del ver le mie donne laudare” degli studenti del liceo di Cernusco

Il 6 maggio arriva per l’VIII edizione, la Notte nazionale del liceo classico, l’evento che si svolge in contemporanea in 435 scuole di tutta Italia e che vuole celebrare la cultura classica, coinvolgendo studenti, professori ed ex studenti.

Entusiasti partecipanti, come sempre, saranno anche gli studenti dell’Itsos Marie Curie di Cernusco sul Naviglio, che finalmente quest’anno potranno festeggiare in presenza, dopo che nel 2021 l’evento si era svolto a distanza per ragioni legate alla pandemia (qui il video dell’edizione del 2021).

La Notte bianca del Liceo Classico Marie Curie: uno spettacolo teatrale dedicato alle “dolci metà” degli scrittori

«Cosa accadrebbe se una sera riuscissimo a far incontrare e spettegolare le dolci metà di Dante, Boccaccio, Ariosto, Oscar Wilde, Scott Fitzgerald e Umberto Eco?» si sono domandati gli studenti del Liceo Classico di Cernusco. È così che ha preso vita lo spettacolo teatrale “Io voglio del ver le mie donne laudare”, che vuole celebrare le compagne di vita dei più celebri autori che si studiano tra i banchi di scuola. L’appuntamento è per Venerdì 6 maggio alle ore 20:30 presso l’auditorium dell’istituto.

L’VIII edizione della Notte nazionale del liceo classico

L’inziativa, nato da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale e sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, promuove la cultura classica attraverso eventi, rappresentazioni, letture animate, concerti e performance, mostre fotografiche e arti visive, degustazioni ispirate al mondo antico, conferenze e dibattiti, incontri con gli autori, presentazione di libri e letture di poesie. Quest’anno l’evento si svolgerà il 6 maggio dalle 18:00 alle 24:00.