Oscar Brevi non è più allenatore dell’A.S. Giana Erminio

Diversi i tifosi della squadra contrari alla decisione del Presidente

Immagine dell'A.S. Giana Erminio

«Una decisione maturata nella giornata odierna, per la salvaguardia e nell’esclusivo interesse della squadra», così è stato giustificato il ritiro dall’incarico dell’allenatore della Prima Squadra dell’A.S. Giana Erminio Oscar Brevi.

Br3vi era entrato in Giana nel dicembre 2020

L’allenatore, entrato nella squadra poco più di un anno fa, è stato l’unico dello staff a essere sollevato dall’incarico. Non appena è stata comunicata la notizia, oggi giovedì 11 novembre, sui social si sono sfogati i tifosi della squadra di Gorgonzola, che hanno lamentato una scarsa professionalità da parte dell’Associazione Sportiva, dato il continuo cambio di allenatori.

Non è ancora stato ufficializzato nessun nome

La squadra, terzultima del suo girone, è ora in attesa di un nuovo nome, di cui non si sa ancora nulla.

«A mister Brevi vanno ringraziamenti per il lavoro svolto alla Giana, con l’augurio delle migliori fortune professionali», si è chiuso così il breve comunicato in cui è stata annunciata la notizia del congedo.