Gorgonzola, iniziati i lavori per la posa delle barriere antirumore al deposito ATM

L'obiettivo è ridurre i disagi causati dal cantiere

A Gorgonzola hanno preso avvio le opere per la posa delle barriere antirumore all’interno del deposito ferroviario di ATM in via Trieste. L’obiettivo delle misure adottate è quello di limitare i disagi dovuti alle lavorazioni di cantiere per il rinnovo dei binari.

Linea M2 Gorgonzola

I lavori per il risanamento dell’infrastruttura metropolitana prevedono la realizzazione di un cantiere, temporaneo e mobile, per il quale la società di armamento ferroviario è stata incaricata di installare pannelli di assorbimento acustico, provvisori e amovibili, lungo il perimetro delle aree destinate alla logistica e in adiacenza alle lavorazioni più impattanti.

Il tavolo di lavoro istituito con l’Amministrazione comunale ha previsto che ATM, con l’intento di  limitare i disagi, provveda alle attività di demolizione e di costruzione delle campate di binario e della preparazione del treno materiale  esclusivamente nelle ore diurne, contrariamente a quanto inizialmente programmato. 

Le sole attività di uscita e di ricovero dei mezzi di cantiere, che siano strettamente necessari alle lavorazioni, si svolgeranno nel periodo notturno.

Augusta Brambilla