Gelso d’Oro: cortile di Villa Greppi sede per la consegna delle benemerenze civiche

Cinque le persone che verranno premiate

Immagine di repertorio
Prevista per sabato 9 ottobre, alle ore 15.30 presso il cortile di Villa Greppi la cerimonia per la consegna delle benemerenze civiche di Cernusco, “il Gelso d’Oro“. Il simbolico premio riconosce il merito a tutti coloro che si sono distinti per le loro azioni e hanno portato alto il nome della Città anche fuori dai suoi confini.

Zacchetti: «È l’occasione per ringraziare coloro che hanno deciso di mettere a disposizione le loro energie nel dare un contributo a rendere migliore la nostra città»

Il sindaco di Cernusco Ermanno Zacchetti ha motivato la cerimonia, spiegando l’importanza di ringraziare coloro che si sono spesi per la Città: «Ringrazio come sempre i cittadini e le associazioni che hanno presentato le candidature e che hanno voluto portare all’attenzione di tutta la città e della Commissione quanto è stato da loro fatto per la nostra comunità. Come ho spesso sottolineato, questo è per Cernusco sul Naviglio un momento carico di significato: è l’occasione per ringraziare coloro che hanno deciso di mettere a disposizione le loro energie nel dare un contributo a rendere migliore la nostra città. Persone e realtà che insieme a tante altre rappresentano la parte migliore della nostra Cernusco».

 I nomi dei premiati

Quest’anno i premiati saranno 5, in particolare:

  • Arianna Scommegna;
  • Umberto Sirtori;
  • Maura Cendri;
  • Riccardo Cazzanti;
  • Giovanni Farina (in memoria).