A Pioltello è stata formata la nuova Giunta comunale

Nuovi ingressi in Giunta, tre assenti rispetto allo scorso mandato

A poco più di una settimana dalle elezioni a Pioltello sono stati comunicati i nuovi nomi della Giunta comunale: Ivonne Cosciotti, rieletta dai suoi cittadini per il secondo mandato da Sindaco, ha esposto in una conferenza stampa che si è tenuta in Sala Consiliare il 13 ottobre i nomi e le deleghe della squadra che la accompagnerà per i prossimi cinque anni. Continuità ma anche alcune modifiche, per garantire un lavoro ancora più efficace e organizzato: ecco la nuova Giunta di Pioltello per il quinquennio 2021/2026.

Cosciotti: «Alcuni assessori in continuità con la vecchia Giunta ma anche delle novità»

«La mia più grande preoccupazione è far sì che ognuno possa fare il meglio» ha dichiarato il Sindaco. Di seguito i nomi che compongono la Giunta con le rispettive cariche:

Ivonne Cosciotti: Sindaco con delega alla Sicurezza, Partecipate, Cultura e Grandi Eventi, Salute e Prevenzione, Sport, Edilizia Sportiva, Consulta Sportiva, Cimiteri. Un accento è stato posto sui temi della Salute e della Prevenzione;

Saimon Gaiotto: Vice Sindaco, assessore al Demanio e Patrimonio (Recupero edifici storici, cave, cascine), Edilizia privata, Lavori pubblici, Infrastrutture, Partecipazione Decidilo Tu, Personale;

Jessica d’Adamo: assessore alla Scuola, Edilizia scolastica, Contrasto all’abbandono scolastico, Formazione professionale, Pari opportunità;

Mirko Dichio, che lo scorso mandato è stato capogruppo in Consiglio comunale; primo alle votazioni nella Lista per Pioltello: assessore ai Servizi Sociali, Famiglia e Prima Infanzia, Terza età e disabilità, Emergenza abitativa, Periferie, Consulta interculturale;

Paola Ghiringhelli: assessore al Commercio e Attività Produttive, Gestione del Verde e Arredo urbano, Pro Loco, Eventi, Infrastrutture Smart City;

Marta Gerli di Persone per Cosciotti: Ecologia e Ambiente, Cultura della legalità, Controllo di vicinato, Rapporti con le Associazioni e Comitati di quartiere, Biblioteca e Politiche Giovanili;

Giuseppe Bottasini: assessore al Bilancio e Tributi, Servizi Civici, Gestione delle Case popolari, Realizzazione del Programma, DUP, Fondi PNRR, Innovazione tecnologica dell’ente e della città, Trasporti e ciclopolitana;

Baldaro, Busetto, Garofano sono gli ex assessori assenti nella nuova lista.

Un settimo nome infine verrà comunicato prossimamente e riceverà le cariche che attualmente appartengono al Sindaco.