Piedibus Gorgonzola: la Giana consegna le pettorine

Indossate dai bambini per la prima volta in occasione della partita della squadra contro l'Albinoleffe

Immagine di repertorio (2020)

L’Amministrazione comunale e l’A.S Giana Erminio celebrano l’avvio del servizio gratuito di mobilità Piedibus rivolto agli alunni della Scuola primaria. In occasione della gara di Campionato di Serie C, Giana Erminio- Albinoleffe, domenica 26 settembre sono state consegnate a tutti i bambini iscritti le pettorine azzurre griffate Macron del Piedibus che l’A.S Giana ha donato all’Amministrazione comunale.

“Camminiamo insieme” 

Questo è il motto scelto dall’ Amministrazione comunale e dalla società biancazzurra proprio per sottolineare come la società calcistica faccia dello sport una pratica non solo salutare per il benessere fisico sin da bambini, ma anche utilissima per avvicinare i ragazzi ai valori fondamentali della vita, primi fra tutti quello dell’amicizia, del gioco e del rispetto reciproco dentro e fuori dal campo.

Domenica 26 settembre i bambini hanno raggiunto a piedi lo Stadio comunale “Città di Gorgonzola” per assistere alla partita dalla Tribuna Sud insieme ai volontari accompagnatori del servizio Piedibus.

«Per la Giana è un orgoglio accompagnare virtualmente i bambini a scuola ogni giorno indossando icolori del Club – ha commentato il Responsabile della Gestione di A.S. Giana Erminio Angelo Colombo – ma è soprattutto di grande importanza sostenere un progetto come il Piedibus, che riveste una spiccata valenza sociale, oltre che sportiva e di attenzione all’ambiente».

Augusta Brambilla