Gorgonzola, ripartenza scuole: partiti i lavori di rifacimento degli attraversamenti pedonali

Un misura per consentire la maggiore sicurezza possibile

Immagine di repertorio

L’avvio dell’anno scolastico è alle porte e l’Amministrazione comunale di Gorgonzola ha dato avvio ai lavori per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali che sono più prossimi agli ingressi degli edifici scolastici cittadini. 

Sicurezza del territorio

Lunedì 6 settembre, su indicazioni della Polizia Locale, sono iniziate le opere per il ripristino della segnaletica orizzontale che permette il passaggio dei pedoni al termine del percorso casa-scuola.

Le zebrate saranno ridisegnate bianche su fondo rosso in modo da garantire ai bambini e ai ragazzi strisce ben visibili anche da parte degli automobilisti in transito.
«Si tratta di un bicomponente plastico spatolato antisdrucciolevole – ha spiegato Antonio PierniComandante della Polizia Locale – che aumenta l’aderenza delle ruote e la tenuta di strada dei mezzi in transito, in particolare di quelli a due ruote».

La sperimentazione era già partita lo scorso 2020 in via dei Chiosi e da quest’anno, al fine di evidenziare il transito di bambini in prossimità del secondo accesso alla Scuola dell’Infanzia “Collodi”, gli attraversamenti pedonali saranno oggetto del rifacimento bicolore.

Gli interventi

Ecco le strade dove si svolgono gli interventi: via Matteotti – Largo donatori del sangue, nei pressi di Via don Galimberti, dove si trovano gli ingressi del Nido comunale “Peter Pan” e della Scuola dell’Infanzia “Collodi”; via dei Tigli, dove si trova l’attraversamento antistante l’ingresso principale della Scuola dell’Infanzia “Rodari”; via Restelli, all’intersezione con via Mazzini, dove verranno sistemati tutti e quattro gli attraversamenti nei pressi dell’ingresso principale della Scuola Primaria “Grazia Deledda”.

E ancora via Molino Vecchio e  l’area di accoglienza della Scuola primaria “Molino Vecchio”; l’attraversamento rialzato in via Mazzini 41  di fronte all’ingresso principale della Scuola Secondaria di primo grado “Leonardo da Vinci”; l’attraversamento rialzato di Via Umbria di fronte all’ingresso principale della Scuola Secondaria di primo grado “Molino Vecchio” e via Diaz, di fronte all’ingresso principale dell’Istituto Via Maria Immacolata.

Augusta Brambilla