Un francobollo commemorativo celebra Arnoldo Mondadori Editore

Il sindaco di Segrate presente all’emissione

Ph: Paolo Micheli / Facebook

Il Sindaco di Segrate Paolo Micheli ha partecipato all’emissione di un francobollo celebrativo dedicato a Arnoldo Mondadori, a cinquant’anni dalla morte. Stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato è stato  diffuso l’8 giugno 2021  in 300 mila esemplari da Poste Italiane.

No Banner to display

«Un grande innovatore»

«Arnoldo Mondadori è stato un grande innovatore, tra gli imprenditori più illuminati della storia d’Italia – ha dichiarato il sindaco Paolo Micheli – Per questo sono felice di ricordarlo, a 50 anni dalla morte, partecipando all’emissione di un francobollo celebrativo stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e diffuso oggi in 300 mila esemplari da Poste Italiane. Ringrazio per l’ospitalità e per avermi dato l’opportunità di lanciare questa bella iniziativa, la direttrice della filiale di Milano 3 Sud, Giovanna Pipitone, la referente di area, Annamaria Gallo, e il nuovo direttore del nostro ufficio postale di via Conte Suardi, Nicola Belluscio».

Arnoldo Mondadori è stato un editore italiano, padre di Alberto e Giorgio.  Nel 1919 fonda la Casa editrice Arnoldo Mondadori e nel tempo diviene uno dei principali editori italiani del XX secolo. La sede della casa editrice è a Segrate. 

«Mondadori, con i figli Giorgio e Alberto, è un nostro concittadino ad honorem – ha sottolineato Paolo Micheli – Alla casa editrice nel 2008 è stata assegnata la benemerenza civica Ape d’Oro come premio speciale dedicato alle imprese del territorio. Segrate nel mondo è conosciuta anche grazie a questo nome- e ha concluso- La Mondadori e il palazzo dell’architetto Oscar Niemeyer che le ospita, sono tra gli emblemi della nostra città. Simbolo di innovazione, modernità, cultura, rilancio e sviluppo. Un esempio da cui ripartire anche oggi in questo momento di crisi economica».

Augusta Brambilla