Spazio Giovani Martesana: due giorni di attività e il passaggio del testimone al nuovo comune capofila

L'evento annuale era stato bloccato a causa del covid lo scorso anno; quest'estate riprenderà "in presenza"

Riprende, festeggiano i suoi 23 anni di attività, l’evento annuale di Spazio Giovani Martesana. Il titolo dell’evento di quest’anno è “La Martesana in Viaggio!”. L’iniziativa si svolgerà il 18 e il 19 giugno e sono previste diverse attività, tra cui il passaggio ufficiale del testimone dalla Sindaca di Cassina Elisa Balconi al Sindaco di Vimodrone, nuovo comune capofila del progetto, Dario Veneroni.

No Banner to display

Due giorni “in viaggio”: dalle politiche giovanili al trekking in Martesana

Il 18 e il 19 giugno saranno due giornate in cui- finalmente- si potrà «stare insieme- così è stato scritto nel comunicato stampa di SGM- camminando, esplorando, incontrando».

Si inizierà venerdì alle 10: una tavola rotonda online rifletterà, insieme ai ragazzi, sul futuro dei CAG della Martesana, avviando così una co-progettazione delle linee guida degli spazi dedicati ai ragazzi. Nel pomeriggio verranno proposte diverse attività nei singoli territori; è stata poi programmata, dalle 9 alle 15 di sabato 19 giugno, un’attività di trekking: si partirà dall’Osservatorio Astronomico di Cernusco “G. Barletta” fino al Parco dei Tre Fontanili a Vimodrone; lì ci sarà il passaggio ufficiale del testimone, dopo vent’anni, dalla Sindaca di Cassina al Sindaco di Vimodrone, nuovo comune capofila dello Spazio Giovani Martesana.

La giornata si concluderà con un pranzo, musica delle band del territorio (a cura di Goomba Studio di Cassina) e attività sportive (a cura di Associazione Bee Sport).

Per contatti e maggiori informazioni si può visitare il sito del Progetto Spazio Giovani Martesana della Cooperativa LaFucina.