Pessano, al via i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Corso Europa

Il tratto sarà adeguato al Piano per l'Eliminazione delle Barriere Architettoniche

Dall’innesto di  Piazza Castello fino al cimitero di Bornago. Sono iniziati in questi giorni gli interventi di rifacimento del marciapiede lungo corso Europa a Pessano con Bornago. I lavori, costati 338.678 euro, dureranno per tutta l’estate, circa 90 giorni, e riguarderanno tutti i marciapiedi di una delle vie principali del Paese che saranno riqualificati.

Accessibilità e sicurezza: le ragioni dell’intervento

La decisione di riqualificare 1,6 km di marciapiedi è stata presa dall’Amministrazione comunale per adeguare il tratto al P.E.B.A, il Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche. La scelta è stata inoltre presa dopo aver compiuto una valutazione sia sullo stato di ammaloramento dei marciapiedi di quella strada,  che del folto numero di persone che li utilizzano.

Fini al termine degli interventi, in prossimità del cantiere, è stato istituito un semaforo provvisorio così da regolare un senso unico alternato di marcia e consentire i lavori.