Festa della Repubblica: PizzAut festeggia con i Carabinieri

I ragazzi hanno servito le loro pizze all'interno della caserma di Cassina de' Pecchi

Ph: PizzAut/Facebook

Anche i ragazzi di PizzAut hanno voluto festeggiare la festa della Repubblica. E lo hanno fatto insieme all’Arma dei Carabinieri, cucinando e servendo  pizze all’interno della caserma di Cassina de’ Pecchi, Comune che ospita la loro pizzeria, inaugurata lo scorso primo maggio, il giorno della Festa del Lavoro.

No Banner to display

Presente alla serata, che ha permesso a ragazzi e militari di conoscersi meglio, il Maresciallo Davide Leone, responsabile della caserma di Cassina de’ Pecchi, e il Comandante Giuseppe Verdi.

«E’ stata una serata di una Bellezza Rara, vera genuina e semplice, in cui i militari dell’Arma sono stati soprattutto uomini e donne capaci di fare inclusione, di ascoltare e di dialogare in un clima d’affetto, informale e familiare – ha scritto Nico Acampora – Vorrei fare un ringraziamento personale al Capitano Verde e il Maresciallo Leone ed i loro Superiori, che hanno accolto con entusiasmo la nostra richiesta trasformandola in un’ esperienza di crescita unica per i nostri figli, felici di aver servito la loro fantastica pizza e soprattutto di avere nuovi amici in cui avere fiducia».