Polizia Locale Centro Martesana: da Regione un contributo di 30mila euro

Il Comando che raggruppa i Comuni di Cassina de' Pecchi, Bussero e Pessano con Bornago utilizzerà le risorse per l'acquisto di mezzi e attrezzature

Polizia Locale
immagine di repertorio

Da Regione Lombardia arriveranno 30.000 euro per la Polizia Locale Centro Martesana, Comando che raggruppa i Comuni di Cassina de’ Pecchi (capofila), Bussero e Pessano con Bornago. Il comando ha partecipato al bando “Enti Associati – Dotazioni tecnico strumentali e veicoli per la Polizia Locale 2021”, pensato da Regione per promuovere la strutturazione in forma associata della Polizia Locale.

No Banner to display

Mezzi e attrezzature

Su una previsione di spesa del Comando Centro Martesana di quasi 39mila Regione ne finanzia 30mila, che saranno utilizzati per l’acquisto di 2 moto, 4 dashcam, 20 bodycam, un kit fisso documentale, una valigia drugtest con 40 schede e app per il telefono e 2 kit falso documentale portatile.

«La grande professionalità dei nostri Agenti della Polizia Locale e del personale amministrativo del Comando ci ha permesso di conseguire un ottimo risultato che mi riempie di orgoglio – ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza Gianluigi De Sanctis – I fondi messi a disposizione da Regione Lombardia ci consentiranno di acquistare oltre a due motoveicoli, nuovo materiale indispensabile per aumentare la sicurezza degli Agenti durante il servizio (bodycam- daschcam) e materiale che permetterà una più puntuale repressione di reati (Fototrappole, Drugtest, rilevazione falsi documenti)».