Cassina, “Pausa caffè con libro”: una rassegna itinerante per gli amanti della lettura

Due incontri al mese, ogni venerdì. Così il Comune di Cassina porta alcuni autori nei bar del territorio

Un’iniziativa per rilanciare il piacere per la lettura: “Pausa caffè con libro” è la rassegna organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cassina de’ Pecchi, uno spazio in cui autori cassinesi e dei dintorni potranno presentare i propri libri ed essere intervistati da diverse testate, tra cui la nostra.

No Banner to display

“Pausa caffè con libro” si svolgerà sempre di venerdì alle 17, ogni volta in un bar diverso

La rassegna sarà itinerante: ogni incontro si svolgerà infatti fuori da bar di Cassina che hanno deciso di collaborare per la realizzazione dell’iniziativa. «La cultura e gli esercizi commerciali sono stati tra i più colpiti dall’emergenza sanitaria– ha sottolineato l’assessore alla Valorizzazione del Territorio e della Cultura  Lucia Marino.Per questo motivo, la rassegna dedicata agli autori cassinesi e non strizza l’occhio ai bar del nostro territorio. Di certo perché non c’è niente di più bello che leggere un libro sorseggiando un caffè, ma anche come gesto simbolico, per valorizzare i nostri bar che sono stati chiusi per tanto tempo e ancora subiscono gli effetti della pandemia».

Sei presentazioni, due al mese. Il primo incontro è previsto per il 14 maggio, alle 17, davanti alla piazza del Comune, in collaborazione con il Mini Bar : “Da quanto tempo non piangi, capitano De Nittis” di Paolo Regina sarà il romanzo ad inaugurare la rassegna. Gli incontri si svolgeranno sempre di venerdì e verranno trasmessi anche in streaming sulle pagine social del Comune di Cassina.

«Andiamo incontro a giornate più calde, stare all’aperto fuori dai nostri bar, bevendo un caffè o un aperitivo può essere simbolo del ritorno alla normalità, ovviamente sempre nel rispetto delle regole a cui siamo ormai abituati– ha dichiarato il Sindaco Balconi-.Questa bella iniziativa rende omaggio ai nostri autori e ai nostri commercianti, un connubio che prende il via oggi e che andrà avanti per tutto l’anno».

Fuori dal Comune intervisterà  Antonio Petrucci e Alessandra Tarabochia

il 28 maggio verrà intervistato Antonio Petrucci, autore di “Padel nostro – Un amore a fil di rete” – da Margherita Motta, mentre il 2 luglio Nicola Maselli inervisterà Alessandra Tarabochia, autrice de “Il tempo favorevole”, un saggio che invita a ripensare la pandemia come un’occasione.

Oltre a questi due eventi si segnalano anche quello dell’11 giugno, in cui Eleonora D’Errico intervisterà l’autrice di “Le amazzoni”, Manuela Piemonte; la presentazione de “Il tesoro del barcaiolo”: il 28 giugno Monica Autunno (Il Giorno) intervisterà l’autore Sandro Medei e la presentazione di “Terra, ultima chiamata” , in cui Gabriele Ticozzi (La Gazzetta della Martesana) intervisterà l’autore Salvatore Giannella, il 15 luglio.