Vaccinazioni Lombardia: dal 19 aprile aperte le prenotazioni per la fascia 65-69 anni

Possibile aderire online con la piattaforma di Poste o con gli altri metodi indicati

Dopo l’avvio della campagna vaccinale per la fascia 70-74 anni, avviata l’8 aprile con una settimana di anticipo sulla tabella di marcia, da lunedì 19 aprile anche  le persone che rientrano nella fascia 65-69 anni residenti in Lombardia potranno prenotare il vaccino contro il Covid-19. «Da lunedì prossimo, 19 aprile, apriremo le prenotazioni per le vaccinazioni anti-Covid alla fascia degli over 65 – ha dichiarato il presidente di Regione Lombardia Lombardia Attilio Fontana – Quindi potrò mettermi in lista anch’io».

No Banner to display

 

Le modalità di prenotazione

Il vaccino può essere prenotato con modalità differenti. Online, tramite il portale messo a disposizione da Poste Italiane, che dopo  l’inserimento dei dati personali indicherà giorno, ora e sede del centro vaccinale, in base ad un meccanismo che punta a minimizzare la distanza tra residenza della persona che richiede di essere vaccinata e sede; attraverso call center (800 894 545), presso i Postamat, inserendo la tessera sanitaria, o con l’ausilio dei portalettere.

I passi previsti per la vaccinazione

Ecco lo schema riassuntivo di Regione Lombardia che indica quelli che dovrebbero essere i tempi della campagna vaccinale.

Legenda:

Pallino blu: inizio della prenotazione

riquadro/freccia verde: capacità vaccinale inferiore

riquadro viola/freccia viola: capacità vaccinale superiore