Un nuovo spazio all’aperto per la biblioteca di Cassano d’Adda

Un'opportunità in più per studiare fuori casa nel rispetto delle disposizioni anti Covid

La Biblioteca di Cassano d’Adda ha comunicato che dal 27 Aprile riaprono le sale studio a Spazio Città, dalle 8 alle 19, con accesso contingentato e su prenotazione, e un nuovo spazio nel giardino, allestito con tavoli individuali per studiare. La Biblioteca Civica, con il passaggio della Lombardia in zona gialla, è aperta dal 26 Aprile, dal martedì al venerdì, senza prenotazione per il prestito, il ritiro, la restituzione e la scelta diretta a scaffale. La permanenza nei locali può avvenire solo con prenotazione per lo studio, la navigazione Internet e la lettura dei quotidiani. 

No Banner to display

Due nuove salette

La Biblioteca Civica ha ampliato la disponibilità di posti e mette a disposizione altre due salette con l’obiettivo di offrire la possibilità di studiare fuori casa. 

L’accesso, per il momento, avverrà in modo contingentato, come dalla normativa per contrasto della diffusione del contagio da Covid-19, e con regole ancora stringenti.

Le sale studio saranno aperte dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 19.00, e per il primo accesso è necessario rivolgersi alla Biblioteca per ricevere l’autorizzazione sottoscrivendo l’autodichiarazione e il patto di corresponsabilità. L’accesso è consentito solo dopo essersi registrati mediante il lettore di CRS, Carta Regionale dei Servizi, posto all’esterno dell’edificio.

La prenotazione non è richiesta e l’ingresso è possibile fino all’esaurimento dei posti.  Ogni utente si impegna a sanificare la postazione, prima e dopo, a indossare sempre la mascherina, a limitare gli spostamenti interni, a non modificare la disposizione dei posti e a consumare cibi e snack all’esterno dell’edificio.

«Modifiche nei giorni e negli orari del servizio – si legge in una nota della Biblioteca Civica – saranno fatte seguendo l’evolversi della situazione pandemica e nel rispetto della normativa vigente».

Occhio al meteo!

La primavera è ormai inoltrata e, complice l’arrivo della bella stagione, la Biblioteca Civica ha messo a disposizione dei tavoli nel giardino per lo studio individuale.

L’accesso è consentito indossando la mascherina, sanificando le mani e limitando gli spostamenti. E’ possibile prenotare telefonando allo 0363.61967, scegliendo il giorno e la fascia oraria. 

Si riceverà un gettone di ingresso con il numero della postazione che dovrà essere lasciato sul tavolo quando sarà terminata la sessione di studio. É possibile disdire, chiamando entro un’ora dall’appuntamento.

Augusta Brambilla