Torre dell’acquedotto di Gorgonzola: abbattimento rinviato

Lo smantellamento avverrà entro qualche mese

Le opere per l’abbattimento della torre dell’acquedotto di via Buonarroti saranno posticipate di qualche mese. L’annuncio è stato dato dal Gruppo CAP e la decisione è stata presa a seguito di confronti con i cittadini e con il Comune dai quali sono emersi nuovi elementi che necessitano di ulteriori approfondimenti.

No Banner to display

Coinvolta la Soprintendenza Archeologica 

Gruppo CAP, che gestisce il servizio idrico nella Città Metropolitana di Milano, aveva previsto la data di inizio della demolizione il 19 Aprile. 

Ad oggi, nella scelta della decisione conclusiva, si attendono le valutazioni tecniche con il coinvolgimento anche della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Milano.

«Non è possibile oggi indicare una data certa per l’inizio dei lavori- si legge in una nota sul sito del Comune – Gruppo CAP e il Comune di Gorgonzola stanno operando in collaborazione e sinergia per organizzare l’intervento limitando eventuali disagi alle persone che risiedono nei pressi della torre e per promuovere una comunicazione capillare e dettagliata sulle prossime attività».

I tecnici di Gruppo CAP sono a disposizione dei cittadini di Gorgonzola per offrire tutte le risposte e gli approfondimenti necessari sull’intervento. 

Augusta Brambilla