Mobilissimo porta la sua visione green a scuola: l’iniziativa all’IMI di Gorgonzola

Quattro tonalità di verde, una foresta alle pareti, una zona di raccolta differenziata, un angolo per una pausa healty: questi gli elementi della nuova iniziativa green di Mobilissimo, store di arredamento cernuschese parte del Gruppo Mobili Quattro Zeta, che, dopo una serie di iniziative rivolte alla sostenibilità ambientale dedicate ai propri dipendenti e clienti, questa volta si rivolge ai giovani.

No Banner to display

A poter godere di questo spazio evocativo, infatti, sono i ragazzi e le ragazze dell’Istituto scolastico Maria Immacolata di Gorgonzola, che accoglie i suoi studenti dalla più tenera età accompagnandoli fino al termine delle scuole superiori, in quattro ordini scolastici.

Il progetto green di Mobilissimo 

Un corridoio interamente dipinto di varie tonalità di verde e ricoperto di carta da parati raffigurante foreste, in una vera e propria immersione nel futuro che i ragazzi meritano e di cui hanno il diritto di godere – con il dovere di imparare a rispettarlo: da qui l’angolo per la raccolta differenziata, per una ricreazione tanto magica quanto responsabile.

È l’ennesima attività che Mobilissimo ha dedicato al tema della sostenibilità ambientale, dopo la zona plastic free all’interno dello store, le borracce distribuite ai collaboratori, i depuratori offerti a prezzo di costo ai clienti e i monopattini elettrici regalati con l’acquisto delle cucine.

L’Istituto Maria Immacolata a Gorgonzola

L’Istituto di via Armando Diaz accoglie i ragazzi in un progetto educativo che li accompagna durante tutto il percorso di crescita, culminando in due licei: delle scienze applicate e delle scienze umane. Centotrent’anni di storia e più di 35mila alunni dal 1888 fanno dell’Istituto un importante punto di riferimento per l’educazione in martesana.