Il Comune di Melzo pubblica i dati del progetto “ClimaMI”

La climatologia al servizio del Piano del Governo del Territorio

L’Amministrazione comunale di Melzo, che partecipa al progetto ClimaMI, ha reso noti i dati del tempo atmosferico rilevati negli ultimi trenta giorni, dal 14 Marzo all’11 Aprile, dalla stazione meteorologica installata presso la sede delle Associazioni Comunali in via De Amicis. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, è un caso concreto di sperimentazione della climatologia alla redazione del Piano del Governo del Territorio.

No Banner to display

Focus su ambiente e clima

Il progetto “ClimaMI” coinvolge la città di Milano e diversi comuni della Città Metropolitana e delle province di Monza e Brianza, Varese, Pavia e Lodi. Il Comune di Melzo partecipa all’azione 2, riguardante le attività di pianificazione e applicazione, attraverso percorsi di aggiornamento e seminari e grazie alla creazione di un database climatologico e di un atlante climatico che rappresenti, anche graficamente, la variabilità dei fenomeni climatici e meteorologici tra le diverse aree.

Il grafico riporta la temperatura e le precipitazioni degli ultimi trenta giorni e si aggiorna automaticamente, mentre le tabelle riportano i valori medi climatici del decennio passato. Il confronto tra i dati meteorologici del periodo in corso e i dati climatici, mensili o stagionali, permette di evidenziare eventuali discrepanze tra il tempo verificatosi negli ultimi 31 giorni e il clima del periodo. 

L’Atlante della Temperatura dell’Aria del Progetto ClimaMi consente di visualizzare la distribuzione di temperatura dell’aria sul territorio di Melzo e, in generale, su tutto il bacino aerologico milanese, in estate e inverno, e in particolari situazioni meteorologiche.

La cittadinanza può consultare i dati al seguente  al link: https://www.fondazioneomd.it/dati-online-melzo

Augusta Brambilla