A Segrate contributi per le nuove assunzioni e per la formazione del personale

Due contributi aggiuntivi: uno per le nuove assunzioni e uno per coprire la retribuzione della formazione del personale

A Segrate sono stati introdotti due nuovi contributi per le aziende; uno riguarda le nuove assunzioni e l’altro la formazione del personale. I contributi sono aggiuntivi e integrativi a quelli statali.

Pacchetto incentivi occupazionali

Dal 15 aprile è possibile richiedere incentivi occupazionali per le nuove assunzioni; il contributo varia a seconda dell’età e del genere.

Il contributo è pari a:

–          5 mila euro per lavoratori fino a 54 anni

–          7 mila euro per lavoratrici fino a 54 anni

–          7 mila euro per lavoratori over 55

–          9 mila euro per lavoratrici over 55

È inoltre previsto un contributo aggiuntivo di mille euro per i datori di lavoro che hanno meno di 50 dipendenti o da imprese che sono costituite o acquisite dai lavoratori che arrivano da imprese in crisi. Per ulteriori informazioni si rimanda a questo link.

I contratti interessati all’incentivo sono:

–          Contratto a tempo indeterminato;

–          Contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi;

–          Contratto in apprendistato.

I contratti cui si fa riferimento sono sia quelli a tempo pieno che quelli part time (per un minimo di 20 ore).

Contributi del Fondo Nuove Competenze per le ore di formazione

Il secondo contributo è parte del Fondo Nuove Competenze. Fino al 30 giugno si potrà presentare la domanda sul portale ANPAL per il contributo che copre la retribuzione delle ore di formazione del personale. Il Fondo offre infatti una copertura totale della retribuzione dei dipendenti fino a un massimo di 250 ore.

È disponibile un form compilabile dalle aziende per ottenere maggiori informazioni e l’aiuto necessario.