Segrate, al via la campagna antizanzare

Il primo intervento lunedì 22 marzo. L'Amministrazione invita la cittadinanza a collaborare

This is my stock photo http://shutterstock.com/g/Meesri

Se facessero un sondaggio chiedendo alle persone qual’è la cosa più fastidiosa dell’estate, la maggioranza probabilmente indicherebbe le zanzare. Per questo motivo sono importanti gli interventi di disinfestazione. Interventi che a Segrate partiranno il prossimo 22 marzo  e dureranno dalla primavera fino oltre l’estate, con l’ultimo programmato per il 28 settembre.

Gli interventi divisi in due fasi

Durante una prima fase si punterà ad eliminare la larve, con interventi su tutti i 4.000 tombini presenti sul territorio. Nei mesi di luglio e agosto, i più caldi, durante i quali è più probabile la proliferazione delle zanzare, verranno invece effettuati specifici trattamenti contro le zanzare adulte.

In caso di manifestazioni pubbliche il Comune ha in programma interventi mirati e straordinari.

Un appello alla collaborazione

L’Amministrazione comunale ha rivolto un invito a tutta la cittadinanza a collaborare per evitare il proliferare delle zanzare, attraverso interventi di prevenzione e disinfestazione che devono riguardare tutte le proprietà private, dai giardini fino ai vasi e alle fioriere.