In arancione scuro anche sei Comuni della Martesana

Lo prevede un'ordinanza del governatore Fontana

Altri 49 Comuni lombardi da mercoledì 3 marzo e fino al 10 dello stesso mese saranno inseriti in fascia arancione scuro. Da oggi, lunedì 1° marzo, la Lombardia è in fascia arancione, ma un’ordinanza del governatore Attilio Fontana ha stabilito misure ancora più restrittive là dove il Covid corre più veloce. Resta in fascia arancione rafforzato anche la provincia di Brescia, alla quale si aggiunge quella di Como.

In Martesana 6 Comuni in arancione scuro

Tra i 10 comuni della Città metropolitana di Milano ad entrare  in fascia arancione scuro 6 sono della Martesana: Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Trucazzano, Rodano e Vignate. Gli altri centri dell’ex provincia ai quali si applicheranno misure ancora più restrittive dal prossimo mercoledì sono Motta Visconti, Besate, Binasco e Casarile.

Cosa prevede la fascia arancione scuro

Nei Comuni nelle provincie inserite in fascia arancione scuro tutte le scuole, ad eccezione degli asili nido, resteranno chiuse.