Il circolo Acli di Limito ricorda le vittime innocenti delle mafie

L'evento è organizzato da Acli Interzona Martesana in collaborazione con LIBERA

Ph: Acli Limito/Facebook

In occasione della XXVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, l’Acli Interzona Martesana, in collaborazione con LIBERA, ha organizzato l’evento online “Coltiviamo la memoria per un futuro più giusto” in cui verranno letti nomi, storie e racconti.

Un evento per ricordare le vittime innocenti della mafia

L’evento online si terrà sabato 20 marzo alle ore 16, si potrà seguire sulla piattaforma Zoom (inviando una mail a dialoghi@aclilimito.it) oppure sulla pagina Facebook Acli Limito. L’incontro, viene spiegato nella descrizione dell’evento, prevede la lettura e i racconti di «storie pulsanti di vita, di passioni, di sacrifici, di amore per il bene comune e di affermazione di diritti e di libertà negate». 

“Lenzuoliamo Milano”

Nel frattempo Acli Limito di Pioltello ha accolto l’iniziativa “Lenzuoliamo Milano”, e insieme ad altre associazioni della Martesana (Emergency Martesana, ANPI Pioltello, Gruppo Scout Pioltello 1, RETE Antimafie Martesana, Caritas Pioltello e Centro di Cultura Popolare), ha “adottato”, all’insegna del ricordo, dei lenzuoli con su scritti i nomi di alcune vittime della mafia.

Aderenti

All’evento online aderiscono: Biblioteca “Lea Garofalo” di Vimodrone, Oratorio Paolo VI di Vimodrone, Coop. Soc. Industria Scenica Onlus, Granis Cologno Monzese e Vimodrone, ANPI Gorgonzola, Emergency – Gruppo Volontari Milano Martesana, ANPI sezione Sandro Pertini Pioltello, Gruppo Scout Agesci Pioltello 1, Rete Antimafie Martesana, Caritas Città di Pioltello, Non Solo Giovani, Centro di Cultura Popolare, ANPI Melzo, Gruppo Scout Agesci Cernusco, Gruppo Scout Cngei Cernusco, ANPI CERNUSCO Sezione “Riboldi-Mattavelli”, Pro Loco Cernusco, Unione Lombarda dei Comuni di Basiano e Masate.