Giro d’Italia Donne: quest’anno prevista una tappa a Carugate

Passa dalla Martesana l'importante gara ciclistica al femminile

Woman cycling in tropical forest
Woman cycling in tropical forest

In attesa di ulteriori novità per quest’anno, sono state presentate le più importanti tappe della competizione ciclistica italiana al femminile, che si svolgerà dal 2 all’11 luglio: il Giro d’Italia Donne, nuovo nome con cui si presenta quest’anno la competizione (abbandonando il vecchio Giro Rosa), prevede la partenza dal Piemonte: inizierà infatti con un cronosquadre da Fossano a Cuneo. Si sposterà poi verso il Veneto e il Friuli, concludendosi al Matajur, in provincia di Udine e al confine con la Slovenia. Tra le tappe previste c’è anche il Comune di Carugate.

La Martesana e il Giro d’Italia tutto al femminile

Negli anni la Martesana ha ospitato più volte la gara ciclistica: nel 2015 Pioltello rientrava tra le tappe del Giro, che aveva attraversato 18 comuni della Martesana. L’anno scorso per il giro d’Italia maschile era stato scelto il Comune di Cernusco . «E’ un onore per la nostra Città – si legge in una nota del Comune di Carugate – poter accogliere un evento tutto al femminile che speriamo possa essere segno di ripartenza».

Giada Felline