Brugherio lancia una call per giovani ricercatori e ricercatrici

Mettere in rete competenze e conoscenze per una mappa dei tesori del sapere cittadino

Sei una giovane ricercatrice o un giovane ricercatore? Sei brugherese o hai forti legami con la città? L’Amministrazione comunale chiama a raccolta i giovani dottorandi, borsisti, assegnisti, postdoc. L’obiettivo è di conoscerli e farli conoscere quale patrimonio cittadino di sapere e cultura da mettere in rete.

No Banner to display

La Biblioteca cerca proprio te!

Il punto di raccolta di questa iniziativa è la Biblioteca Civica, luogo di cultura, incontro, confronto e dialogo che ha dato vita a tante e interessanti iniziative quali, solo per citarne alcune, la rassegna “Scienza, ultima frontiera” e i Gruppi di lettura “Ghirlande”, che riscuotono grande successo di partecipazione.

«E’ una chiamata a conoscersi e a farvi conoscere – ha dichiarato Laura Valli, assessore alle Politiche Sociali – Come Amministrazione comunale siamo convinti che voi rappresentiate, singolarmente e insieme, un vero patrimonio della nostra città. Ci piacerebbe che le giovani e i giovani originari di Brugherio o che abbiano forti legami con la città, avviati in carriere di ricerca nei vari campi del sapere umano, siano conosciuti e collegati in una rete, facente capo alla nostra Biblioteca».

L’iniziativa permetterà ai giovani di mettere le proprie capacità al servizio della comunità con la possibilità di dare vita a nuove esperienze e a qualche futura iniziativa pubblica in cui poter essere i protagonisti.

«Vorremmo sapere chi siete, di cosa vi occupate, dove svolgete l’attività di ricerca in modo da costruire una sorta di data-base che non sia un semplice elenco di nomi e occupazioni, ma una mappa che fornisca un’immagine di questo tesoro che la nostra città possiede – ha proseguito Laura Valli – Che nome dare a questa nascente realtà, che speriamo vivace e feconda? Lo sceglieremo insieme: siamo o non siamo ricercatori?».

Gli interessati possono contattare la Biblioteca attraverso la pagina Facebook, chiamando il numero di telefono 039.28.93.401 o scrivendo una email a biblioteca@comune.brugherio.mb.it.

Augusta Brambilla