Fondo SELFIEmployment, finanziamenti fino a 50mila€ per giovani, donne e disoccupati

Il Fondo offre microcrediti e prestiti a tasso zero e senza richiesta di garanzia. A beneficiarne giovani NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo

Mai come in questo momento di complessità dal punto di vista dell’occupazione una spinta alle attività imprenditoriali di giovani e meno giovani è necessaria alla ripartenza economica, e a questo proposito ci sono buone notizie: conoscete già il Fondo SELFIEmployment? Si tratta di una grande opportunità per l’autoimprenditorialità dedicata ai giovani, che da questo mese finanzierà anche donne inattive (senza limiti di età) e disoccupati di lungo periodo.
A segnalarci questa novità sono gli esperti commercialisti di AICM, la prima Associazione Italiana dedicata ai Contribuenti Minori, che sono a disposizione per offrire assistenza gratuita nella compilazione della domanda.

SELFIEmployment: di cosa si tratta

SELFIEmployment è un fondo gestito da Invitalia nell’ambito del Programma Garanzia Giovani, sotto la supervisione del Ministero del Lavoro, e finanzia con prestiti a tasso zero l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali. Se fino a pochi giorni fa l’iniziativa era rivolta ai NEET, ovvero i giovani che non studiano né lavorano, il Nuovo Fondo ha ampliato il proprio raggio d’azione, rivolgendosi anche a donne e disoccupati.

I finanziamenti erogati dal Fondo non richiedono nessuna forma di garanzia, e sono in favore di iniziative di autoimpiego e autoimprenditorialità, con programmi di spesa da 5.000 a 50.000 euro.

Tali finanziamenti, della durata di 7 anni e rimborsabili con rate mensili posticipate, sono ripartiti secondo le seguenti tipologie:

  • microcredito, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 5.000 ed i 25.000 euro;
  • microcredito esteso, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 25.001 ed i 35.000 euro;
  • piccoli prestiti, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 35.001 ed i 50.000 euro.

A chi è rivolto il Fondo SELFIEmployment

Al Fondo possono accedere:

  • I NEET, ovvero i giovani disoccupati e non inseriti in percorsi di studio o formazione che, al momento dell’adesione e presa in carico al programma Garanzia Giovani hanno già compiuto 18 anni; si sono iscritti al Programma entro il 29esimo anno di età; sono residenti sul territorio nazionale
  • Le donne inattive (senza limiti di età se non i 18 anni compiuti)
  • I disoccupati di lungo periodo che hanno presentato da almeno 12 mesi la Dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID).

(per queste ultime due categorie non è richiesta l’iscrizione al Programma Garanzia Giovani).

Possono chiedere i finanziamenti:

  • Imprese individuali; società di persone; società cooperative/cooperative sociali, composte al massimo da 9 soci
    – costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive;
    – non ancora costituite, a condizione che vengano costituite entro 90 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.
  • Associazioni professionali e società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive.

Come fare domanda

Se sei interessato a ottenere il finanziamento per la tua attività puoi presentare domanda tramite la piattaforma informatica di INVITALIA, seguendo le indicazioni.

La domanda deve contenere i dati anagrafici e il profilo del proponente, la dichiarazione di volontà a effettuare il colloquio di valutazione (volontario), la descrizione dell’idea imprenditoriale, gli aspetti tecnici ed economico-finanziari dell’iniziativa. È inoltre necessario possedere un’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) e una firma digitale.

Assistenza gratuita SELFIEmployment con AICM

Hai bisogno di assistenza? Come nostro lettore hai l’opportunità di richiedere una consulenza gratuita ai dottori commercialisti di AICM, per trovare risposta alle tue domande riguardo l’ottenimento del Fondo e ricevere assistenza nella compilazione della domanda.

Compila il form qui sotto con i tuoi dati e raccontaci in poche parole chi sei, di cosa ti occupi e per che genere di attività vorresti accedere al Fondo. Verrai ricontattato da AICM per concordare un appuntamento telefonico dedicato a te!

Consulenze gratuite AICM per Fondo SELFIEmployment

Compila con i tuoi dati e prenota la tua consulenza gratuita
  • Raccontaci in poche parole di cosa ti occupi/vorresti occuparti grazie all'ottenimento del Fondo
    Facci sapere cosa vorresti domandare agli esperti di AICM