Cologno, tutto pronto per l’evento “Cieli, bellezze e armonie: i colori dell’anima”

La prima mostra in presenza dell’Associazione Amici dell’Arte

La città di Cologno Monzese ospita la mostra “Cieli, bellezze e armonie: i colori dell’anima”. La prima rassegna artistica in presenza, a cura di Caterina Moretti, che si terrà dal 19 febbraio al 5 marzo nella Sala mostre “R. Crippa” di Villa Casati. Promossa dall’Associazione culturale “Amici dell’Arte”, in collaborazione con “l’Associazione Multiculturale Aurora”, ha il patrocinio del Comune di Cologno Monzese. 

Un nuovo inizio 

La mostra mette in risalto le opere di tre importanti e interessanti artisti russi: Natalia Tyurkina, Vladimir Tyurkin e Natalia Daniukova. L’inaugurazione si svolgerà il 19 Febbraio alle 17.30.

«Se il 2020 per la pandemia ci ha fatto annullare la maggior parte delle iniziative programmate, per fortuna il 2021 si annuncia leggermente migliore – ha dichiarato Donato Carissimo presidente dell’Associazione Amici dell’Arte – Visto che possiamo partire con la prima mostra, pur con tanti paletti da rispettare, a partire dall’obbligo di chiusura nei week-end. Noi vogliamo essere ottimisti e invitare tutti a questo evento».

Natalia Tyurkina, moscovita con studi anche a Milano, è ricca di esperienze, dalla Biennale e dalla Triennale del 2009, alle numerose esposizioni personali. Vladimir Tyurkin, specializzato in arazzi, da sempre appassionato di pittura, comincia con l’emulare opere famose ed approda all’arte del paesaggio. Natalia Daniukova, socia dell’Unione dei pittori di Mosca, è pittrice teatrale scenica e ha collaborato con i teatri Malii e Bolshoj di Mosca, per lo “Schiaccianoci”, la “Bella addormentata” e attualmente con diverse gallerie a Mosca e a S. Pietroburgo ed italiane. 

La mostra resterà aperta al pubblico dal 19 Febbraio al 5 Marzo 2021, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19. Ingresso gratuito. 

Restano valide le norme di contenimento della diffusione del contagio da Covid-19 e al fine di evitare assembramenti e per consentire l’opportuno distanziamento verrà regolato l’ingresso dei visitatori che sono tenuti a rispettare le precauzioni e a usare i presidi medici.

Per avere maggiori informazioni, è possibile chiamare il numero 348/4972898.

Augusta Brambilla