Cassina de’ Pecchi aderisce all’iniziativa “Facciamo luce sul teatro”

Il 22 Febbraio in tutti i teatri luci accese dalle 19.30 alle 21.30

L’iniziativa “Facciamo luce sul teatro”, promossa dall’Associazione U.N.I.T.A Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivi, approda a Cassina de’ Pecchi e coinvolge l’Associazione Laboratorio Artistico Permanente, insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune. Le luci del Piccolo Teatro Martesana di Cassina de’ Pecchi resteranno accese il 22 Febbraio, dalle 19.30 alle 21.30, quale segno tangibile della richiesta di tornare a parlare di teatro e di spettacolo dal vivo.

Cultura, arte e spettacolo 

U.N.I.T.A., Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo, lancia la call “Facciamo luce sul teatro” e invita tutte le donne e gli uomini che dirigono i teatri italiani, da quelli più piccoli fino ai grandi Teatri Nazionali, a illuminare e tenere aperti i propri edifici la sera del 22 febbraio dalle 19.30 alle 21.30.

«Unita chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che lo si torni a nominare, che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi – si legge nella nota stampa – Chiede a tutti gli artisti, a tutte le maestranze e al pubblico delle città di organizzare, ovunque possibile, in tutta Italia, rispettando, come hanno sempre dimostrato di saper fare, ogni misura di sicurezza, un presidio dei teatri nella serata del 22 febbraio, perché questi luoghi tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità».

Augusta Brambilla