Bellinzago Lombardo si prepara alla mostra “La Ghiringhella luogo del cuore”

Immagini del passato e del presente per narrare un angolo di campagna

Un appuntamento con la tradizione e la storia di una comunità. L’Amministrazione comunale di Bellinzago Lombardo, in collaborazione con BL Foto Amatori e Pro Loco, ha organizzato la mostra “La Ghiringhella luogo del cuore”. L’obiettivo è quello di celebrare, attraverso gli scatti amatoriali dei cittadini, angoli di natura, di svago e di sport alla Ghiringhella, considerato il luogo del cuore dei bellinzaghesi. 

Luoghi semplici, ricchi di memoria 

Le opere di riqualificazione della Roggia Ghiringhella, iniziati nel mese di Gennaio, hanno l’obiettivo di valorizzare il territorio e il patrimonio rurale, anche in senso turistico, e rendere fruibili le aree di maggiore interesse. Verranno realizzati il consolidamento delle sponde, il ripristino delle essenze arboree e il passaggio ciclo-pedonale che sarà in legno di castagno.

La mostra “La Ghiringhella luogo del cuore” si propone di portare alla luce le esperienze e le testimonianze fotografiche dei bellinzaghesi che negli anni hanno frequentato, amato e fotografato questo angolo di campagna. Gli scatti hanno la finalità di narrare i ricordi, le emozioni, i giochi legati a questo luogo un po’ magico. 

«L’idea è venuta in occasione dei lavori di riqualificazionee la mostra porta questo titolo perché per i cittadini bellinzaghesi, un po’ di tutte le generazioni, ha sempre avuto un fascino particolare– ha dichiarato l’assessore alla Cultura Valentina Manenti – L’intento è di coinvolgere la cittadinanza raccogliendo delle fotografie, anche datate, garantendo ad ogni partecipante la pubblicazione di uno scatto e, nello stesso tempo, attraverso l’allestimento della mostra favorire la diffusione dell’ iniziativa anche alle Scuole, ai gruppi podistici e ai gruppi di cammino in modo da portare la gente a visitare questo luogo a cui viene data nuova vita».

Ogni partecipante potrà inviare un massimo di 5 fotografie, di dimensione non inferiore a 2 MB ciascuna, all’indirizzo email ghiringhella@yahoo.com entro il 28 Febbraio. La mostra sarà allestita al termine dei lavori di riqualificazione e, presumibilmente, tra i mesi di Marzo e Aprile.

«Come Amministrazione comunale noi siamo molto contenti di questa iniziativa – ha concluso Valentina Manenti – perché pensiamo che la riqualificazione di un posto così importante, nel cuore di tutti i cittadini e anche nostro, meritava di essere sottolineato con un evento, uno dei pochi che possiamo fare in questo periodo, perché non creerà assembramenti».

Augusta Brambilla