Sostegno alla famiglia: a Pessano confermato il Bonus Bebè

Investimento di 23.300 euro. L'assessore Tomaselli:«Tra i valori della vita metto la famiglia al primo posto»

Confermato anche per il 2020 il Bonus Bebè, misura per sostenere concretamente le persone che hanno avuto un figlio durante l’anno. Il buono è erogato in collaborazione con la farmacia comunale di Piazza Castello e serve per acquistare prodotti per il bambino e per la madre durante i primi 3 anni di vita del figlio.

Quest’anno l’investimento è di 23.300 euro, che porta a 87.100 euro la somma totale stanziata da quando nel 2017 è stato adottato il Bonus.

«Tra i valori della vita metto la famiglia al primo posto – ha dichiarato l’assessore Maria Tomaselli durante la presentazione online del Bonus Bebè – Prima di essere assessore alla famiglia sono un genitore adottivo, biologico e anche affidatario. Voi che siete qui questa sera – ha sottolineato – siete una testimonianza concreta e vera di una speranza per la nostra comunità».

Il Bosu Bebè 

Il Bonus è valido per i primi tre anni di vita del bambino. Per i nati nel 2020 ha un valore totale di 400€ da suddividere in tre anni – 200€ nel 2020, 100€ nel 2021 e 100€ nel 2022 -. Per i nati nel 2019 il buono ha un valore totale di 200€, che saranno erogati per metà nel 2020 e per l’altra metà nel 2021. Per i nati nel 2018, infine, il Bonus Bebè ha un valore totale di 100€ e sarà erogato in un’unica soluzione.

Il buono si ritira alla farmacia comunale di Piazza Castello con la lettera ricevuta dal Comune e un documento di identità. E’ possibile acquistare prodotti di prima necessità sia per il Bambino, come latte, pannolini e prodotti per l’igiene, che per la madre, come prodotti di dermocosmesi, integratori, tisane e dispositivi post parto.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 02959697218 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.00.