Cassina, rumori in via Mazzini: incontro tra Amministrazione e ATM

Il sindaco Balconi e il consigliere Greco hanno sottoposto il problema a al direttore generale Arrigo Giana. Difficilmente il problema sarà risolto prima della fine dei lavori della stazione

Per risolvere il problema dei rumori che vivono i residenti di via Mazzini con ogni probabilità sarà necessario aspettare la fine dei lavori alla stazione della metropolitana. Nella mattinata di oggi, venerdì 11 dicembre, il sindaco Elisa Balconi e il consigliere con delega alla Mobilità Gaetano Greco hanno incontrato il Direttore Generale di ATM Arrigo Giana. All’ordine del giorno proprio l’inquinamento acustico nella via vicino alla stazione della metropolitana.

Il sindaco ha illustrato la situazione di disagio e chiesto al direttore generale opere di mitigazione, anche da affiancare ai lavori di ristrutturazione in corso. Da parte di Giana, ha fatto sapere l’Amministrazione comunale, c’è stato l’impegno a prendere in carico il problema, che però difficilmente verrà risolto prima della fine degli interventi. «Ringrazio il Direttore Generale Arrigo Giana per la disponibilità a organizzare un incontro, che ho richiesto non appena i cittadini mi hanno sottoposto la loro petizione – ha commentato il Sindaco Balconi – Spero che un problema tanto annoso possa finalmente trovare soluzione».

I lavori

Oltre che dei disagi dovuti al passaggio dei convogli della metropolitana, durante l’incontro, direttore generale, sindaco e consigliere delegato hanno fatto anche il punto sui lavori in corso alla stazione della metropolitana. Nonostante i rallentamenti dovuti al Covid e altre difficoltà tecniche, il cronoprogramma è confermato ed entro febbraio 2021 saranno consegnati i bagni, mentre gli ascensori arriveranno il prossimo ottobre.