Eduscopio 2020, Itsos e Argentia fra le migliori scuole superiori d’Italia

Ottimi risultati per i due istituti della Martesana

Le scuole della Martesana confermano ancora una volta il proprio valore. L’ultima conferma è arrivata dall’edizione 2020 di Eduscopio, l’atlante dei migliori licei, istituti tecnici e professionali d’Italia redatto dalla Fondazione Agnelli. Nelle classifiche pubblicate oggi – giovedì 12 novembre – dal Corriere della Sera, due istituti della Martesana si sono fatti notare per i risultati ottenuti dagli studenti.

Due primi posti

Il primo è l’Itsos Marie Curie, l’omnicomprensivo di Cernusco sul Naviglio che ospita ogni anno all’incirca 1700 alunni. Fra tutte le scuole superiori di Milano e provincia, l’istituto cernuschese è stato giudicato il migliore per l’indirizzo “Liceo Scienze Umane – opzione Economico Sociale”. Un netto miglioramento rispetto al posizionamento dello scorso anno, quando l’Itsos si era accontentato del sesto posto in classifica.

Eduscopio 2020
Fonte: Corriere della Sera

Ottimo risultato anche per l’Argentia di Gorgonzola, che si è piazzata al primo posto fra tutti gli istituti tecnici di Milano e Monza per l’indirizzo “Istituto Tecnico Tecnologico”.

Eduscopio 2020
Fonte: Corriere della Sera

Eduscopio

Eduscopio, la guida redatta dalla Fondazione Agnelli, classifica le scuole superiori di tutta Italia in base a una serie di criteri, così da aiutare le famiglie a orientarsi nella scelta della scuola da frequentare. Il criterio principale che viene utilizzato per classificare i licei sono i risultati ottenuti dagli alunni nei primi anni di università, in base al numero di esami sostenuti e la media dei voti. Per quanto riguarda gli istituti tecnici, invece, viene stilata una doppia classifica, così da misurare sia le prestazione universitarie – per chi decide di andare avanti con gli studi – sia gli sbocchi lavorativi.