Lombardia, firmata l’Ordinanza: scatta il coprifuoco

    Per spostarsi sarà necessaria un'autocertificazione. Provvedimento valido fino al 13 novembre

    Ora è ufficiale. In Lombardia ci sarà il coprifuoco dalle 23.00 fino alle 5 del mattino. Il Presidente Attilio Fontana e il Ministro della Salute Roberto Speranza hanno firmato un’ordinanza per frenare la curva dei contagi in Lombardia, regione più colpita dal covid-19 come durante la prima ondata.

    Saranno consentiti gli spostamenti «motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute». Sarà inoltre sempre possibile tornare presso il proprio domicilio, dimora o residenza.

    «Il trend dei contagi fa ritenere necessaria l’adozione di misure urgenti restrittive specifiche – si legge nell’Ordinanza -, finalizzate al contenimento del contagio, con particolare riguardo alla fascia oraria notturna che può determinare nei contesti sociali un allentamento sull’osservanza del rispetto delle misure di prevenzione dal contagio, con rischi di assembramento e inosservanza del distanziamento interpersonale»