Segrate, piccolo studente positivo al covid: una classe dell’infanzia in quarantena

Il primo caso in città è avvenuto alla scuola dell'infanzia Grimm di Milano 2.

Coronavirus testing

Un bambino della scuola dell’infanzia Grimm di Milano 2 è risultato positivo al covid-19. Si tratta del primo caso in una scuola di Segrate. Tutti i protocolli previsti in questi casi sono stati attivati e l’intera classe è stata posta in isolamento. L’assessore all’Istruzione Guido Bellatorre è inoltre in contatto con tutti gli Istituti della città per offrire supporto a studenti, docenti e a tutte quelle persone che vivono la scuola.

Micheli chiede ai genitori la massima collaborazione

«Si tratta del primo caso di positività riscontrato nelle nostre scuole, naturalmente non ci aspettiamo che sia l’ultimo – ha scritto il primo cittadino – Auguro una pronta guarigione al nostro piccolo concittadino e il ritorno alla normalità dei suoi amichetti. Quello che possiamo e dobbiamo fare in questo periodo – ha sottolineato – è rispettare al massimo tutte le norme di sicurezza in vigore, indossare le mascherine, mantenere le distanze, lavarsi spesso le mani e in generale adottare tutte le misure precauzionali del caso, andando anche oltre i protocolli laddove possibile. Ai genitori raccomando massima collaborazione e responsabilità»