A Brugherio la nuova edizione digitale di “#iononrischio2020”

Al via l’11 ottobre la campagna nazionale dedicata alle buone pratiche di Protezione Civile

La città di Brugherio aderisce alla nuova edizione dell’evento nazionale “#iononrischio2020”, la campagna nazionale per la sensibilizzazione dei fenomeni naturali, che si terrà Domenica 11 ottobre.

 L’obiettivo è quello di fare in modo che tutta la comunità, dai più piccoli ai più grandi, possa essere preparata e informata sugli eventi calamitosi che può vivere nel territorio di residenza, per conoscere le buone pratiche da adottare per mitigarli, diventando così capace di affrontare qualsiasi emergenza.

Una giornata di prevenzione virtuale

La partecipazione agli eventi nazionali e brugheresi avverrà, a causa delle norme di contenimento della diffusione del contagio da Covid-19, in maniera virtuale attraverso la piattaforma #iononrischio2020 e #iononrischioBrugherio.

La manifestazione brugherese è resa possibile grazie all’impegno del Nucleo di Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Brugherio, che da tempo sta lavorando a proporre una edizione digitale davvero ricca di proposte e anche divertente da sperimentare. Il Nucleo ANC ha deciso, sin dal 2015, di partecipare alla campagna Io Non Rischio, intuendone la notevole importanza per trasferire i concetti di rischio e le buone pratiche di protezione civile verso i cittadini.

La conoscenza del territorio è importante per auto-proteggersi e conoscere anche i potenziali rischi presenti è determinante al fine di poter adottare le buone pratiche di protezione civile. Nella prevenzione gioca un ruolo chiave la Protezione Civile per permettere alle persone di mettersi in salvo. Il cittadino incontra ufficialmente la Protezione Civile nel proprio comune nella figura del Sindaco, Autorità di Protezione Civile, e fa parte anche lui del Sistema di Protezione Civile con il compito di informarsi e seguire le buone regole.

Geocamminata, Challenge e Gioco a quiz

Domenica 11 ottobre alle 10 si terrà il momento di saluto iniziale e la presentazione degli eventi della giornata. 

Alle 11.00 partirà la “Geocamminata” virtuale a tappe attraverso i luoghi di interesse della città, accompagnati da guide e testimonial. Un racconto della “linea del tempo” dal mito di fondazione ai giorni nostri con lo scrittore Claudio Pollastri. 

Alle 14.00 sarà la volta della Challenge, un modo divertente per scoprire tante informazioni per la sicurezza e la possibilità di vincere anche dei piccoli premi. 

Alle 15.00 l’atteso appuntamento con il Gioco a quiz interattivo sui rischi sui rischi di protezione civile relativi a Brugherio, al quale possono partecipare squadre di piccoli, grandi e miste.

Augusta Brambilla