Una mano tesa verso le imprese: Brugherio istituisce un fondo di solidarietà

Le attività economiche del territorio avranno tempo fino al 30 settembre per richiedere il sostegno comunale

L’Amministrazione comunale di Brugherio ha messo a disposizione delle attività economiche del territorio la possibilità di presentare, fino al prossimo 30 settembre, la domanda per il Fondo di Solidarietà istituito dal Consiglio Comunale. L’intento è quello di supportare con un finanziamento di 500.000 euro le imprese duramente colpite nel periodo di lockdown, a seguito dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus.

Un sostegno a chi opera e lavora sul territorio

Possono presentare domanda tutti i soggetti economici industriali e commerciali, imprese individuali o costituite in società e esercenti arti e professioni titolari di partita IVA. Occorre tuttavia rispettare una serie di requisiti. Innanzitutto, l’attività deve essere stata oggetto di sospensione obbligatoria a seguito di quanto stabilito dall’articolo 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020 e non deve aver chiesto alla Prefettura di poter svolgere la propria attività in deroga alla sospensione. Possono richiedere il sostegno anche le attività che non sono state oggetto di sospensione obbligatoria, ma che hanno tuttavia esercitato l’attività in smart working o in misura parziale. Infine, possono richiedere la sovvenzione anche le attività che non sono state oggetto di sospensione obbligatoria, ma che hanno tuttavia esercitato l’attività stessa per causa di forza maggiore legata all’emergenza sanitaria.

La sovvenzione straordinaria viene erogata per i costi di gestione, limitatamente al trimestre marzo-aprile-maggio 2020, relativi al canone di locazione dell’immobile destinato all’attività, al canone di locazione di apparecchiature strumentali, a fronte dei costi fissi di gestione quali riscaldamento, acqua, spese telefoniche, e al 40% dell’affitto mensile, mentre sono esclusi i costi per la corrente elettrica.

«Sul sito del Comune, www.comune.brugherio.mi.it, abbiamo creato uno speciale dedicato al fondo di solidarietà – ha commentato il Sindaco Marco Troiano – dove si trova anche il PDF editabile della domanda da compilare e inviare all’Ufficio Protocollo». Per ulteriori informazioni è possibile scrivere anche all’indirizzo email att.economiche@comune.brugherio.mb.it.

 

Augusta Brambilla