Pessano, alunno della scuola dell’infanzia paritaria positivo al Covid

Il Sindaco «Applicate tutte le procedure. Il bambino sta bene e adesso è a casa»

Arriva in Martesana il primo caso Covid-19 all’interno delle scuole. È successo ieri, giovedì 17, a Pessano con Bornago, nella scuola dell’infanzia paritaria del paese. A darne l’annuncio è stato lo stesso Sindaco Alberto Villa con un video sulla sua pagina Facebook.

Il caso nella scuola 

«Ats è subito intervenuta prontamente – ha detto Villa – nel giro di qualche ora tutte le persone coinvolte sono state contattate e alle stesse sono state date le istruzioni necessarie secondo il protocollo vigente dell’Ats stessa. La situazione è monitorata, il bambino coinvolto sta bene ed. a casa, quindi la cosa positiva è che la procedura è scattata con grande prontezza e solerzia».

Situazione sanitaria a Pessano

Il Sindaco ne ha poi approfittato per aggiornare la cittadinanza sui casi in città «In questo momento c’è un solo adulto contagiato, anch’esso a domicilio. Vi invito a non abbassare la guardia – ha concluso Villa – siamo entrati in una fase delicata, soprattuto per i nostri bambini. Quando succedono cose del genere si ferma l’attività didattica per l’intera classe. Oggi è importante più che mai, che l’attività didattica dei bambini possa continuare, quindi massima attenzione, massima solerzia. Sappiamo tutti che questi fatti captano e capiteranno ancora, mettiamoci del nostro per contenerli il più possibile».