Giornate Europee del Patrimonio, a Cernusco due weekend ricchi di eventi

Anche quest'anno un programma ricco di iniziative, che spazia dalle attività per i più piccoli ai concerti di musica classica, passando per visite guidate, osservazioni astronomiche e spettacoli teatrali

Anche quest’anno è giunto il momento delle Giornate Europee del Patrimonio, la più estesa e partecipata manifestazione culturale del vecchio continente. Il tema scelto per quest’anno è Heritage and education. Learning for life (Patrimonio ed educazione. Apprendimento per la vita – ndr), a rimarcare il valore che la conoscenza e lo studio del patrimonio che ci circonda riveste per la formazione delle nuove generazioni. In continuità con gli ultimi anni, anche per questa edizione Cernusco sul Naviglio aderisce all’iniziativa europea con due weekend ricchi di eventi e proposte culturali.

«La scelta di quest’anno – ha sottolineato l’assessore alla Cultura Mariangela Marianiprevede itinerari attraverso i parchi storici della città ed è legata alla volontà di garantire, con percorsi all’aperto e a piccoli gruppi, una maggiore protezione sanitaria a tutti i partecipanti, ma è anche dettata da una nuova opportunità: quella di visitare il bel parco di villa Alari, ora completamente riqualificato».

Il programma

La manifestazione avrà inizio il pomeriggio di sabato 19 al Parco della Biblioteca Penati, dove si terrà una lettura per bambini delle storie di Gianni Rodari, curata dalle volontarie del progetto Bibliofly. Contemporaneamente, nel cortile di Villa Greppi si svolgerà l’evento Percorsi d’arte, un aperitivo culturale con proiezioni relative alle installazioni artistiche presenti in Martesana. Domenica 20 settembre spazio poi al teatro, dove l’attrice cernuschese Arianna Scommegna proporrà il suo spettacolo Il buio oltre la siepe, tratto dal celebre testo di Harper Lee.

Gli appuntamenti culturali organizzati dal Comune di Cernusco proseguono anche nel weekend successivo. Sabato 26 settembre il Parco della Biblioteca ospiterà l’evento La strega generosa, un’animazione teatrale per bambini con la compagnia Ditta Gioco Fiaba. Domenica 27 settembre spazio all’astronomia, con le osservazioni guidate del sole, a cura dell’Associazione Cernuscese Astrofili. La chiusura della manifestazione culturale sarà affidata all’evento Mozart è stato qui, un concerto accompagnato dalla lettura di testi scritti, che si terrà domenica 27 settembre nel cortile di Villa Greppi.

Il 19, 26 e 27 settembre, infine, sarà possibile effettuare una visita guidata nel verde delle ville storiche di Cernusco, che potrà essere seguita con una guida in lingua italiana, inglese o in dialetto. Per prendere parte a tutti gli eventi sopra indicati è obbligatorio effettuare la prenotazione telefonica o via mail. Tutti i dettagli sugli itinerari, gli orari degli eventi e la programmazione completa dei due weekend sono consultabili liberamente sul sito del Comune di Cernusco sul Naviglio.