Sete d’Estate: il Negroni (VIDEO-RICETTA)

Che vi troviate in riva al mare, a bordo piscina o sul vostro divano di casa, in estate ogni momento è buono per godersi un cocktail fresco e dissetante. Per questo il magazine estivo di Fuori dal Comune – in collaborazione con il Chiringuito di Carugate – ha deciso di proporvi quattro video-ricette veloci, gustose e facili da realizzare. Questa settimana tocca al Negroni, uno dei cocktail italiani più amati al mondo.

La storia del Negroni

La storia del cocktail più amato dagli italiani affonda le proprie radici nelle vie di Firenze negli anni dopo la seconda guerra mondiale. Il nome proviene dal conte Camillo Negroni, che un giorno chiese al barman dell’aristocratico Caffè Casoni di variare il suo abituale Aperitivo Americano, sostituendo il seltz con un po’ di gin. Il drink conobbe subito un certo grado di popolarità, tanto che negli anni è riuscito a imporsi come uno dei cocktail più amati in assoluto, dando vita a innumerevoli tipologie di varianti. Una delle più celebri è il Negroni Sbagliato, nato a Milano nel 1972 quando un barman versò accidentalmente lo spumante brut invece del gin.