Lavoro: Regione Lombardia alla ricerca di diverse figure professionali

Dai tecnici e specialistici informatici, fino ai dirigenti: ecco i bandi aperti

In questa strana estate, fatta di voglia di ripartire da una parte e paura e attenzione dall’altra, ci si proietta a settembre e all’autunno. Il covid-19 ha lasciato cicatrici sanitarie importanti e altre, sociali ed economiche ne sta creando e rischia di crearne nel prossimo futuro. Il tema sarà senza ombra di dubbio il lavoro. Per quanto riguarda il settore pubblico, Regione Lombardia ha aperto diverse posizioni lavorative alle quali è possibile accedere per concorso.

Le posizioni aperte

Sono molte le figure professionale ricercate dall’ente regionale: si va dai tecnici e specialistici informatici, fino a figure specializzate in servizi per il lavoro. Regione cerca anche 10 dirigenti di area amministrativa e 10 per l’area tecnica. I bandi scadono tra il 15 e il 16 settembre 2020 ed è possibile visionarli sul sito di Regione Lombardia.