Rete più diffusa, Cologno si aggiudica il bando WiFi4EU

il Comune avrà 15.000 euro da investire per installare apparecchiature WiFi. Rocchi «Maggiore attenzione alle aree che ancora non sono coperte da questo servizio»

biblioteca cologno

Cologno Monzese è tra i 947 comuni dell’Unione Europea aggiudicatari del bando WiFi4EU, il programma della Commissione europea per favorire la diffusione dei collegamenti a internet in luoghi pubblici «L’iniziativa WiFi4Eu offre ai comuni la possibilità di richiedere un buono del valore di 15.000 euro – si legge sul sito della Commissione nella pagina dedicata al progetto – I buoni saranno utilizzati per installare apparecchiature Wi-Fi negli spazi pubblici all’interno di comuni che non sono già dotati di uno hotspot Wi-Fi gratuito».

A Cologno Monzese una rete wireless è già presente e i 15.000 euro che arriveranno serviranno ad implementare la connessione con, promette il Sindaco Angelo Rocchi, «una maggiore attenzione alle aree che ancora non sono coperte da questo servizio».

L’anno scorso, in Martesana, ad aggiudicarsi il bando era stato il comune Cernusco Sul Naviglio, con l’intenzione di spendere i soldi per creare una rete WiFi diffusa e gratuita nelle piazze Matteotti e Unità d’Italia, nel parco Trabattoni e in quello degli Alpini.