Pioltello, didattica e futuro: laboratorio tecnologico per l’Istituto Mattei-Di Vittorio

Pensato e realizzato dai docenti, il nuovo spazio consentirà agli studenti di fare diversi esperimenti

credit: Istituto comprensivo Mattei - Di Vittorio

L’Istituto Mattei – Di Vittorio di Pioltello ha realizzato un laboratorio STEM  – scienza, tecnologia, ingegneria, matematica – che consentirà agli studenti e alle studentesse di affinare le loro conoscenze e acquisire le competenze necessarie da spendere in un mondo in continua evoluzione. Il laboratorio, realizzato dagli insegnanti consentirà di fare esperimenti, solo per citarne alcuni, di chimica, meccanica, biologia e robotica.

«La strutturazione modulare degli arredi e la tecnologia delle apparecchiature – si legge sulla pagina Facebook dell’Istituto comprensivo – lo rendono uno spazio moderno, sicuro ed inclusivo nel quale le nostre studentesse e i nostri studenti potranno arricchire il loro curricolo scolastico ed apprezzare il fascino delle discipline scientifiche, indispensabili per l’innovazione del nostro Paese».

Uno sguardo al futuro che consente però, già durante il percorso scolastico, agli alunni di approdare a metodi innovativi di didattica «Uno spazio didattico dalle molteplici configurazioni e scelte tecnologiche che permettono lo svolgimento di prassi didattiche differenti, sia frontali che attive, di classe, individuali e di gruppo – ha scritto l’assessore all’Istruzione Gabriella Baldaro – È così che la destinazione degli spazi didattici si slega dallo spazio fisico e si adegua in maniera flessibile alle nuove metodologie didattiche»