La biblioteca di Cassano riapre le sale e le postazioni internet

Dal 31 luglio ingressi contingentati e permanenza breve

La Biblioteca di Cassano d’Adda dal 31 luglio aprirà le sale per permettere l’accesso libero agli scaffali e l’utilizzo della postazione Internet, con permanenza breve. Restano in vigore le norme sanitarie di prevenzione del contagio da Covid-19 e gli ingressi saranno contingentati con l’obbligo di indossare la mascherina, il distanziamento sociale di 2 metri, l’igienizzazione delle mani e la misurazione della temperatura. 

Un lento ritorno alla normalità

La Biblioteca è aperta nei giorni di Martedì dalle 9.30 alle 12.30, Mercoledì dalle 14.30 alle 18.00, Giovedì dalle 9.30 alle 12.30, Venerdì dalle 14.30 alle 18.00 e il Sabato dalle 9.30 alle 12.30. 

Per il momento non è ancora possibile studiare in biblioteca o leggere quotidiani e riviste e i periodici in emeroteca, utilizzare l’area ristoro e la permanenza per la lettura o lo studio in sede.

Sarà possibile restituire libri e Dvd, lasciandoli direttamente all’ingresso esterno, accedere agli scaffali per un tempo massimo di 15 minuti, ottenere prestiti al bancone online, utilizzare la postazione PC per videonavigare e stampare, ritirare le prenotazioni effettuate via web, telefono o email e leggere quotidiani da Media Library On Line MLOL.

Augusta Brambilla