Cassina, i ragazzi di Casa Filippide viaggiano su un nuovo mezzo

A breve, la consegna del nuovo furgoncino per il trasporto disabili

Manca davvero poco per l’arrivo di un nuovo mezzo per il trasporto di utenti con disabilità, che verrà consegnato Martedì 28 luglio da PMG Italia, Progetto di Mobilità Garantita alla Cooperativa Sociale Casa Filippide di Cassina de’ Pecchi.

Solidarietà territoriale

È stata l’unione degli sponsor del territorio che hanno contribuito alla raccolta fondi, a rendere possibile l’acquisto del mezzo, che dispone di 7 posti e una rampa per l’accesso delle carrozzine, senza gravare sulle spese della Cooperativa. «Siamo molto felici – ha affermato la Presidente Monica Lo DatoLa consegna di questo mezzo è esplicativa dei bei valori che dovrebbero sempre animare una comunità: il sostegno e l’aiuto reciproco».

Attività all’esterno, visite mediche, gite: avere un mezzo per muoversi liberamente sul territorio è fondamentale per Casa Filippide «Questo non è solo un mezzo di trasporto – ha sottolineato Beppe Moretti, consigliere comunale delegato alle Politiche Sociali – ma un mezzo per veicolare ed ampliare la conoscenza di una Cooperativa Sociale particolare come Casa Filippide, che è la concreta dimostrazione di come un sogno possa divenire una meritoria realtà. Il tutto grazie all’opera instancabile di straordinari genitori guidati da una vulcanica Presidente ed il connubio di intenti con una Amministrazione Comunale che considera il sociale uno degli impegni primari per una collettività».