Segrate, al via la ricerca per le Api d’Oro 2020

Il Comune si appella ai cittadini. Le candidature andranno presentate entro il 30 giugno

Anche quest’anno a Segrate è giunta l’ora di selezionare le Api d’Oro, vale a dire i cittadini benemeriti che si sono distinti per il proprio impegno all’interno della comunità. I candidati potranno essere soltanto cittadini segratesi, che abbiano contribuito in qualche modo a far crescere il nome e l’eccellenza della propria città in qualunque ambito: dal sociale allo sport, passando per la cultura, l’arte e la scienza.

Come presentare le candidature

Chiunque ritenga di conoscere un cittadino segratese degno di essere insignito dell’Ape d’Oro potrà inviare la candidatura entro martedì 30 giugno, corredata da un profilo della persona scelta e dalle motivazioni che testimoniano la sua eccezionalità. La candidatura potrà essere inviata al Sindaco Paolo Micheli – all’indirizzo sindaco@comune.segrate.mi.it -, all’Ufficio Comunicazione – all’indirizzo stampa@comune.segrate.mi.it – oppure presentata direttamente di persona allo sportello comunale di Servizi al Cittadino.

La commissione esaminatrice, insieme al Sindaco Micheli, verificherà tutte le candidature e decreterà le Api d’Oro 2020. Come da tradizione, la cerimonia di consegna delle benemerenze civiche si svolgerà nel mese di settembre, durante le celebrazioni per la Festa del paese.